Schio Altovicentino

COMUNALE SCHIO “ALTOVICENTINO”

Ospedale Civile
via San Camillo De Lellis
36015 Schio (VI)

Orari segreteria
Lunedì – Venerdì ore 08.00 – 12.30
Mercoledì ore 17.00 – 19.30
Indicativamente 2° e 3° sabato del mese dalle 8 alle 12 (vedi calendario aperture)

Tel. 0445 527 780
Cell. 338 30 13 125

schio.avis@gmail.com
www.avis-schio.it

Presidente: Fabbri Giulio

Avis Schio “Altovicentino”

Nel 1955  si prospetta di costituire a  Schio una sezione autonoma dell’AVIS. Tale proposta viene fatta propria dagli altri donatori e supportata dai medici dell’Ospedale. I tempi non sono però ancora maturi. Un tragico avvenimento contribuisce ad accelerare la nascita della ns. Comunale: il 2 settembre 1956, domenica, all’Ospedale di Schio vengono portati le vittime del tragico incidente avvenuto nel pomeriggio in un tratto della Strada del Re sul Gruppo del Sengio Alto. Una corriera di turisti partiti da Recoaro ,a causa del cattivo tempo e di una errata manovra dell’autista, precipita nella scarpata. Tutta la Città è chiamata a dare il proprio sangue per cercare di salvare più vite umane possibili. Rispondono in primis il neonato gruppo di donatori e poi centinaia di scledensi . Questa mobilitazione permette il salvataggio di nove dei quindici turisti arrivati al all’ospedale cittadino.

Il 26 maggio 1957 sancisce la nascita della Sezione Comunale di Schio dell’AVIS.

News della comunale

Gli eventi, gli articoli e le ultime notizie della sezione provinciale di Vicenza
e delle sedi comunali.